You are not logged in.

#1 2019-02-24 12:49:15

mircozorzo
Member
Registered: 2011-07-31
Posts: 9

Strumenti di comunicazione e OSM Italia

Ciao,

provo a dire alcuni pensieri sugli strumenti di comunicazione che ci siamo dati e su come questi funzionano.

Mi interessano solo quelli che hanno un elevato grado d'interazione perciò non considererò la wiki e altri ma solo le la mailing list, il forum e la chat di Telegram OpenStreetMapItalia.
Alcune definizioni

https://it.wikipedia.org/wiki/Forum_(Internet)

La Treccani riporta:
forum ‹fòorëm› s. ingl. [dal lat. forum «piazza, fòro»] (pl. forums ‹fòorëm∫›), usato in ital. al masch. (e pronunciato comunem. ‹fòrum›). – 1. Riunione pubblica per discutere argomenti d’interesse culturale, sociale, politico, ecc. (v. anche cineforum): un f. elettorale. 2. estens. Con iniziale maiuscola, edificio adibito allo svolgimento di manifestazioni pubbliche di vario genere (spec. di carattere sportivo): il F. di Los Angeles. 3. Nel linguaggio di Internet, gruppo di utenti che s’incontrano in rete per parlare di determinati argomenti, da scegliersi, eventualmente, tra quelli resi disponibili da un apposito ventaglio di sezioni di discussione (dette thread di discussione o, semplicem., thread): partecipare, intervenire a un forum.

https://it.wikipedia.org/wiki/Mailing_list

Treccani riporta:
mailing list ‹mèiliṅ list› (o mailing-list) locuz. ingl. (propr. «lista per spedizione postale»), usata in ital. come s. f. – Nel linguaggio di Internet, sistema di invio di messaggi di posta elettronica a un certo numero di destinatari, al fine di diffondere opinioni, e alimentare così il dibattito, su argomenti di comune interesse (nel qual caso possono essere eventualmente coordinate dall'apposita figura di un moderatore) o di promuovere iniziative di carattere pubblicitario.

La Repubblica riporta:
mailing list
loc. s.f. inv.

Elenco di indirizzi di potenziali clienti ai quali inviare materiale pubblicitario
|| INFORM Nella posta elettronica, complesso di indirizzi raggruppati secondo esigenze e criteri dell'utente


Cosa serve a noi?

1-porre questioni riguardo a come si mappa
2-dare informazioni su come si mappa
3-avere ritorni su edit
4-coordinare progetti
5-sedimentare buone pratiche e risposte FAQ
6-mettere in contatto persone delle stesse regioni per progetti locali
7-fare incontrare fisicamente le persone
8-un luogo che ordini le discussioni in sezioni (es hardware, violazioni di licenza, import, hot, vandalismo, 360°, indoor, Mapillary, Editing, Lazio, Sicilia, Lombardia, ecc.)
9-presentarsi (ci sono le pagine dei profili di OSM lo so)
10-trovare le informazioni
11-chiacchierare di argomenti OT

La chat
Tutto è destrutturato e siamo sull'immediatezza non c'è storia, ovvero gli interventi restano ma sono mescolati assieme a tutta la cronologia, così mescolati tutti assieme non c'è una discussione me tutte le discussioni sono contenute nello stesso contenitore. Quasi impossibile dopo alcuni giorni ritrovare e mettere assieme le informazioni di una discussione. Va bene per feedback veloci e per cose di poco conto, domande e risposte brevi. Oppure per mapping party dove è agevole utilizzare in mobilità gli strumenti di comunicazione. Ci sono 131 membri.

La mailing-list
Le discussioni sono tutte assieme ma gli interventi alle singole discussioni sono raggruppate sotto la stessa discussione, più ordinato. La cronologia c'è ma tutte le discussioni sono conservate in un unico contenitore (gli archivi della mailing list) e gli argomenti scivolano un po' alla volta con l'affacciarsi delle nuove discussioni verso il dimenticatoio dalle quali le salvano solo gli archivi dentro ai quali c'è da spulciare. Ha 1431 membri. Riporto il link a Nabble http://gis.19327.n8.nabble.com/Italy-Ge … 74i35.html

Il forum
https://forum.openstreetmap.org/viewforum.php?id=39
È parte del forum generale, ed è organizzato esattamente come la mailing list, nulla di diverso.
Detto questo se è organizzato nello stesso modo non c'è un motivo forte per preferire l'uno all'altro, forse ma mail ha il vantaggio che si riceve sul client di posta elettronica e quindi richiede meno impegno.
Se il forum fosse sviluppato come un forum (con le sottosezioni), sarebbe più semplice tenere le discussioni ordinate, trovarle, e cominciare a costruire un piccolo bagaglio di cultura che non tutti hanno voglia e tempo di andare a implementare nella wiki, ma alcune discussioni possono essere messe in evidenza per i nuovi che arrivano ad esempio. Il forum è nella sua etimologia il luogo deputato agli incontri, non si può dire così della mailing list. 

Le sezioni che secondo me sono indispensabili sono:

-Benvenuto, il luogo dove chi è nuovo del forum si presenta (mi sembra normale no?)
-Sezioni locali per regione
-Dispositivi
-Violazioni di licenza
-Import
-Tag
-Hot
-Vandalismo
-Mapillary
-News

Propongo di utilizzare gli strumenti più adatti per il loro scopo per cui sono stati pensati. Non andrò a discutere di massimi sistemi in chat, non posterò a caso nel forum la domanda su un tag. La chat va usata per cose urgenti e immediate. La ml va bene se si vogliono fare delle comunicazioni senza che sia necessario un elevato grado di interazione. Il forum è il luogo per le discussioni e per quegli interventi che si possono poi mettere in evidenza perché restino all'attenzione. Credo che la maggior parte delle discussioni e informazioni debba passare dal forum che deve crescere e cambiare la sua strutturazione. 

Obiezioni
Siamo in pochi e che i pochi interventi si disperderebbero in più sezioni. Vero, ma non sarebbero di meno anzi l'ordine dato dallo strumento favorirebbe gli interventi.
Altra obiezione è che è scomodo perché c'è da fare la fatica di andare a vederlo. Si e no perché alcuni forum, non so se è il caso anche del nostro possono essere configurati per ricevere le notifiche in mail delle nuove discussioni o risposte alle discussioni che si è sottoscritto.
Il forum in conclusione secondo il mio modesto parere aiuta a tenere ordine, a trovare le informazioni che interessano e a collocarle nel luogo dove più facilmente ci saranno le persone interessate a quell'argomento e a non disperderle in un grande frullatore che contiene assieme tutte le discussioni di OSM Italia indistintamente. Per me è  come vedere il mio armadio ben ordinato (pantaloni con i pantaloni, camice appese, cravatte, maglioni piegati dall'altra parte, calzini nel cassetto) oppure avere tutto mescolato assieme, cappotti, magliette e anche calzini, sciarpe, mutande, berretti, tutto alla rinfusa e ogni volta che mi serve qualcosa devo iniziare una ricerca che non so se porterà a un buon esito.

Ora la mia domanda è: se presupponiamo che il nostro obiettivo sia favorire l'ingresso ai nuovi mappatori, perché gli mettiamo a disposizione uno strumento che mescola tutto assieme in questo modo come la mailing list?
E anche: usiamo la ml perché ci sono poche persone oppure ci sono poche persone perché usiamo la ml?


Giusto la mia opinione senza pretese.

Buone mappe!

Mirco Zorzo

P.S.:
Vengo da questo forum che mi ha dato molto:
https://www.mtb-mag.com/forum/

Offline

#2 2019-02-24 13:04:19

Andrea Borruso
Member
Registered: 2019-02-24
Posts: 1

Re: Strumenti di comunicazione e OSM Italia

Ciao Marco,
sono d'accordo con i tuoi obiettivi di fondo. Bisognerebbe passare a uno strumento che consenta di avere "categorie", "tag", tagging degli utenti, modalità variegate di iscrizioni e relativi avvisi per topic, tag, categorie, utilizzo comodo anche da smartphone e perché no anche un po' di gamification (un po' alla stack overflow).

Lo strumento c'è, è opensource e funziona un gran bene https://www.discourse.org/

È chiaro che richiede uno sforzo in termini di manutenzione, ma questo è sempre un requisito.

Anche io, senza pretese smile

Offline

#3 2019-02-24 16:26:59

mircozorzo
Member
Registered: 2011-07-31
Posts: 9

Re: Strumenti di comunicazione e OSM Italia

Ciao Andrea,

Andrea Borruso wrote:

Ciao Marco,
sono d'accordo con i tuoi obiettivi di fondo.

[...]

Lo strumento c'è, è opensource e funziona un gran bene https://www.discourse.org/
[...]

Grazie per la risposta. Per me è già molto che se ne possa parlare, tanto meglio se c'è la possibilità di avere una buona soluzione.

Ciao, Mirco

Offline

#4 2019-02-28 22:44:58

Andreas Lattmann
Member
Registered: 2016-11-04
Posts: 28

Re: Strumenti di comunicazione e OSM Italia

Bello discourse... già visto all'opera. Non sarebbe male come idea.

Offline

#5 2019-03-17 07:48:01

alesarrett
Member
Registered: 2017-10-21
Posts: 4

Re: Strumenti di comunicazione e OSM Italia

Anch'io sarei favorevole ad un passaggio a Discourse per il forum.
La cosa è stata toccata alcune volte anche nel gruppo Telegram, senza però alcun effetto decisionale.
Non so quanto ci siano state discussioni a riguardo a livello internazionale. Qui nel forum ho visto questa (https://forum.openstreetmap.org/viewtopic.php?id=55486) nel forum tedesco.
Il problema credo sia che chi propone un cambio di strumento, dovrebbe essere poi in grado di attuare o almeno supportare il passaggio (se si decidesse di farlo). Io tecnicamente non sarei assolutamente in grado...
Vogliamo provare a strutturare una proposta da discutere poi in mailing list e forum internazionali?

Offline

#6 2019-03-21 14:45:31

Andreas Lattmann
Member
Registered: 2016-11-04
Posts: 28

Re: Strumenti di comunicazione e OSM Italia

Favorevole a Discourse un po' meno a Telegram.

Offline

Board footer

Powered by FluxBB